Your current version of the hwdVideoShare component is not compatible with this version of the hwdVideoShare Mambot, please check your versions.

Ogni 15 minuti una donna e' la vittima di violenza

Violenza sulle donne, una vittima ogni 15 minuti

 

Ogni quindici minuti una donna è vittima di violenza per un totale di 88 casi ogni giorno. E' la media registrata solo nel mese di marzo del 2019 in base ai dati diffusi dalla Polizia attraverso la pubblicazione 'Questo non è amore 2019', in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Nell'82% dei casi chi fa violenza su una donna non bussa ma ha le chiavi di casa e l’ex partner è indicato dalla vittima come presunto autore degli atti persecutori nel 60% dei casi.

Sbarco di 45 migranti in Leuca

Nuovo sbarco di migranti, in 45 arrivano a Leuca

 

Nuovo sbarco di migranti. In 45 sino arrivati questa mattina a Santa Maria di Leuca, in provincia di Lecce. Intercettati dalla Guardia Costiera a bordo di un gommone sono stati portati nel porto della località salentina. Nel gruppo di migranti ci sono anche alcune donne e 12 minori, di cui uno non accompagnato.

Razzisti contro Balloteli

Capo ultras: Balotelli mai italiano. La replica: Piccoli esseri

 

"Balotelli secondo me è italiano perché ha la cittadinanza italiana ma non potrà mai essere del tutto italiano". E' un passaggio dell'intervento di Luca Castellini, capo degli ultras veronesi, ai microfoni dell'emittente Radio Cafe' sui cori razzisti indirizzati contro Mario Balotelli.

LA REPLICA DI BALOTELLI - "Qua amici miei non c'entra più il calcio" risponde via Instagram Mario Balotelli. State insinuando a situazioni sociali e storiche più grandi di voi, piccoli esseri". Questa la risposta via Instagram di Mario Balotelli alle parole del capo degli ultras del Verona, Luca Castellini su quanto accadto nella sfida con il Brescia. "Qua state impazzendo, svegliatevi ignoranti, siete la rovina. Però quando Mario faceva e vi garantisco farà ancora gol per l'Italia, vi sta bene, vero? Le 'persone' così vanno radiate dalla società, non solo dal calcio -aggiunge nelle stories Balo-. Basta mandar giù ora. Basta lasciar stare. Basta. Basta".

IL TWEET DEL MINISTRO BELLANOVA - "Mario #Balotelli è nato e cresciuto in Italia" twitta il ministro dell'Agricoltura Teresa Bellanova. "Non è certo il colore della sua pelle a determinarne l'identità e il Paese di cui si sente cittadino. E d'altra parte non saprei quale identità dare a #LucaCastellini, se non quella di un razzista arrogante. #HellasVerona".

Vietata la burqua in luoghi pubblici in Milano

Milano, divieto di burqa nei luoghi pubblici

 

La corte d'Appello ritiene corretta la delibera della Regione Lombardia chevieta l'ingresso alle donne con il volto coperto dal velo in luoghi pubblici. L'Associazione degli studi Giuridici sull’Immigrazione, gli Avvocati per Niente Onlus, l’Associazione Volontaria di Assistenza sociosanitaria e per i diritti dei Cittadini stranieri, Rom e sinti e la Fondazione Guido Piccini per i Diritti dell’Uomo Onlus avevano portato in tribunale la Regione Lombardia dopo l'approvazione della delibera del 2015 che vietava, per ragioni di sicurezza, l'ingresso alle donne con il burqa in luoghi pubblici.

La nave Alan Kurdi senza porto settimo giorno

Alan Kurdi al settimo giorno senza porto, evacuata 20enne

 

Settimo giorno senza porto per la Alan Kurdi, la nave di Sea Eye bloccata a poche miglia dalla Sicilia. "Nelle prime ore del mattino - scrive la Ong su Twitter - si è resa necessaria un'altra evacuazione". Una ventenne che per ragioni sanitarie non poteva più restare a bordo, infatti, è stata sbarcata dalla Guardia costiera italiana. "Ottantotto persone rimangono ancora con noi - aggiunge Sea Eye - Quando termina questo blocco?".

Ocean Viking attraccata al porto di Pozzallo

Ocean Viking attracca a Pozzallo

 

La Ocean Viking, con a bordo 104 persone, è attraccata al porto di Pozzallo. Sulla banchina, ad accogliere i migranti salvati il 18 ottobre, gli operatori umanitari e le forze dell'ordine. A bordo 41 minori - in quattordici hanno meno di 15 anni - e anche due bambini piccolissimi.

I migranti saranno ricollocati in Francia e Germania, in particolare, che ne accoglieranno 70 su 104. Una decisione arrivata dopo il moltiplicarsi degli appelli a far sbarcare i migranti dalla nave della Msf Sos Mediterranée ormai da 12 giorni in mare.