Your current version of the hwdVideoShare component is not compatible with this version of the hwdVideoShare Mambot, please check your versions.

Nessuna notizia sul gommone con 41 migranti

L'allarme: Nessuna notizia di un gommone con 41 migranti

(Fotogramma

"Sono passate 24 ore dalla segnalazione di un gommone partito da Sabratha con 41 persone. Non abbiamo notizie di loro né di alcuna attività di soccorso. Siamo sempre più preoccupati". Così, su Twitter, Mediterranea Saving Humans.

Salvini :"Niente Ius soli"

Salvini: Ius soli? Non se ne parla

(Afp)

Niente Ius soli. "L'Italia è già oggi il Paese che concede più cittadinanze ogni anno, non serve una nuova legge" dice il ministro dell'Interno Matteo Salvini. "La cittadinanza è una cosa seria e arriva alla fine di un percorso di integrazione, non è un biglietto per il Luna Park". Di "ius soli non se ne parla". "In singoli casi eccezionali si può concedere anche prima del tempo, ma la legge non cambierà. Ramy? Stiamo proseguendo con tutte le verifiche del caso, spero di incontrarlo presto e ringraziarlo per il suo coraggio". "Se c'è un ragazzino di 13 anni che fa un gesto importante, in via eccezionale si può dare un riconoscimento" ha aggiunto poi in serata, durante un comizio a Treviso.

Migrante irregolare accusato di violenza sessuale

Violenza sessuale la scorsa notte al Parco del Valentino, il polmone verde nel cuore di Torino. 
Una giovane donna, appena maggiorenne, è stata abusata da un trentenne della Guinea, irregolare in Italia, che è stato arrestato dalla polizia. La ragazza, secondo quanto ricostruito dalla polizia, si era appartata con un amico su una panchina del parco, dopo aver trascorso la serata in una discoteca, quando il migrante l'ha minacciata, armato di bottiglia.

A chiamare la polizia, dopo la segnalazione dell'amico della vittima, è stato il personale addetto alla sicurezza della discoteca. Immediato l'intervento di una volante, in zona per monitorare l'area del Parco del Valentino.

La ragazza, ferita, era senza scarpe e aveva il vestito strappato. E' stata trasportata all'ospedale Sant'Anna in stato di choc. L'autore della violenza è fuggito e ha cercato di nascondersi dietro ad alcuni cespugli, lungo gli argini del fiume Po, ma è stato arrestato dagli agenti. L'accusa nei suoi confronti è di violenza sessuale.

45 percentage of migrants in Germany failed language test

Around 45 percent of migrants taking part in language and integration courses in Germany do not pass, according to media reports citing the response to a request for information by the far-right AfD party.

Of the roughly 202,000 people taking a course in 2018, 93,500 failed, according to government data cited in the Neue Osnabrücker Zeitung daily. One in four failed even after doing additional classes.

In 2017, the percentage of those who failed was 40 percent.

The course is aimed at teaching participants a lower to intermediate level of German, classified as B1. It also requires people to sit an exam titled "Life in Germany."

Divieto di sbarco per la nave Mare Jonio

Nave Ong a Lampedusa, per Salvini vanno arrestati

(Fotogramma /Ipa

E' a Lampedusa la nave 'Mare Jonio' della Ong Mediterranea Saving Humans, che ha soccorso in acque internazionali, a 42 miglia dalle coste libiche, 49 persone che si trovavano a bordo di un gommone in avaria che imbarcava acqua. La nave si è sistemata a sud dell'isola per mettersi a riparo dal maltempo. Ma al momento, come conferma all'AdnKronos il capo missione Luca Casarini, da lì "non si possono muovere", perché c'è il divieto di sbarco.

Colpevole di voler vivere al occidente

Vuole vivere all'occidentale, tenta di investire figlia con auto

Immagine di repertorio (Fotogramma

Ha aggredito e tentato di investire con l'auto la figlia 20enne 'colpevole' di voler vivere all'occidentale. E' successo a Livorno Ferraris, nel vercellese, e a riportare il fatto, avvenuto ieri, sono alcuni quotidiani locali. La ragazza, di nome Meryan, aveva italianizzato il suo nome in Miriam e stava cercando un lavoro che la rendesse indipendente. Ieri l'ennesima lite col padre, El Moustafa Hayan, 50enne di origini marocchine, che l’ha inseguita in auto e ha provato a metterla sotto. L'uomo è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio e maltrattamenti.