Your current version of the hwdVideoShare component is not compatible with this version of the hwdVideoShare Mambot, please check your versions.

Arrestati due scafisti senegalesi

Sbarco Pozzallo, arrestati due scafisti

 

La polizia giudiziaria a seguito dello sbarco di ieri a Pozzallo (Ragusa) ha raccolto gravi indizi di colpevolezza a carico di 2 scafisti senegalesi, di 16 e 21 anni. Secondo i testimoni sono loro che hanno condotto l’imbarcazione partita dalle coste libiche. "Il delitto è aggravato dal fatto di aver procurato l’ingresso e la permanenza illegale in Italia di più di 5 persone; perché è stato commesso da più di 3 persone in concorso tra loro; per aver procurato l’ingresso e la permanenza illegale delle persone esponendole a pericolo per la loro vita e incolumità ed inoltre per averle sottoposte a trattamento inumano e degradante", spiegano gli inquirenti. I migranti sono stati ospitati presso l’Hot Spot di Pozzallo per essere visitati e identificati dalla Polizia Scientifica.