Your current version of the hwdVideoShare component is not compatible with this version of the hwdVideoShare Mambot, please check your versions.

Razzisti contro Balloteli

Capo ultras: Balotelli mai italiano. La replica: Piccoli esseri

 

"Balotelli secondo me è italiano perché ha la cittadinanza italiana ma non potrà mai essere del tutto italiano". E' un passaggio dell'intervento di Luca Castellini, capo degli ultras veronesi, ai microfoni dell'emittente Radio Cafe' sui cori razzisti indirizzati contro Mario Balotelli.

LA REPLICA DI BALOTELLI - "Qua amici miei non c'entra più il calcio" risponde via Instagram Mario Balotelli. State insinuando a situazioni sociali e storiche più grandi di voi, piccoli esseri". Questa la risposta via Instagram di Mario Balotelli alle parole del capo degli ultras del Verona, Luca Castellini su quanto accadto nella sfida con il Brescia. "Qua state impazzendo, svegliatevi ignoranti, siete la rovina. Però quando Mario faceva e vi garantisco farà ancora gol per l'Italia, vi sta bene, vero? Le 'persone' così vanno radiate dalla società, non solo dal calcio -aggiunge nelle stories Balo-. Basta mandar giù ora. Basta lasciar stare. Basta. Basta".

IL TWEET DEL MINISTRO BELLANOVA - "Mario #Balotelli è nato e cresciuto in Italia" twitta il ministro dell'Agricoltura Teresa Bellanova. "Non è certo il colore della sua pelle a determinarne l'identità e il Paese di cui si sente cittadino. E d'altra parte non saprei quale identità dare a #LucaCastellini, se non quella di un razzista arrogante. #HellasVerona".