Your current version of the hwdVideoShare component is not compatible with this version of the hwdVideoShare Mambot, please check your versions.

Il viaggio di badante romene per Vienna

Un gruppo di oltre 70 badanti romene è partito da Timisioara, diretto in Austria a Vienna. Mentre le frontiere sono chiuse a causa del coronavirus queste donne sono state autorizzate a viaggiare in treno dopo che Vienna ha chiesto un corridoio speciale per loro: l'Austria non può farne a meno. Si tratta di lavoratrici specializzate che erano solite vivere tra i due Paesi e che sono rimaste bloccate dalla chiusura dei confini mandando in tilt il sistema di assistenza domiciliare agli anziani in Austria. Hanno viaggiato tra mille cautele: posti distanziati in treno e test del coronavirus all'arrivo, ma hanno viaggiato