Your current version of the hwdVideoShare component is not compatible with this version of the hwdVideoShare Mambot, please check your versions.

Processo contro l'ex ministro Matteo Salvini

"Open Arms ha agito di sua iniziativa, al di fuori delle regole sul soccorso in mare, nel tentativo di far entrare in Italia migranti irregolari. Per tale ragione, sin da subito l'Italia ha vietato l'ingresso nelle proprie acque territoriali". Questo il primo punto della difesa del legale di Matteo Salvini, l'avvocato Giulia Bongiorno, nell'udienza preliminare di Palermo dove l'ex ministro dell'Interno è indagato per sequestro di persona. Per la difesa non spettava all'Italia indicare un "porto sicuro" (POS) ai migranti che erano saliti a bordo della nave Open Arms dopo essere stati recuperati in acque libiche e maltesi da una nave battente bandiera spagnola.

L'Italia infatti non era né Stato di primo contatto né Stato coordinatore, non avendo mai assunto il coordinamento delle operazioni di soccorso. L'Italia ad ogni modo non si è sottratta dal fornire sempre assistenza ai migranti. I minori giunti in prossimità delle acque italiane sono stati fatti aberdare.

E' stato convertito in legge decreto sicurezza

Il 18 dicembre 2020 è stato convertito in legge il decreto-legge 21 ottobre 2020, n. 130 (c.d. decreto immigrazione e sicurezza).

Il  provvedimento reca alcune disposizioni urgenti in materia di immigrazione e protezione internazionale e complementare, modifiche agli articoli 131-bis, 391-bis, 391-ter e 588 del codice penale, misure in materia di divieto di accesso agli esercizi pubblici ed ai locali di pubblico trattenimento, di contrasto all'utilizzo distorto del web e di disciplina del Garante nazionale dei diritti delle persone private della libertà personale.

Nel corso dell'esame in sede referente alla Camera sono stati oggetto di modifiche ed integrazioni gli articoli 1 (Permesso di soggiorno e controlli di frontiera), 2 (Procedure per il riconoscimento della protezione internazionale) 3 (Trattenimenti e modifiche al D.Lgs. 142/2015), 4 (Accoglienza dei richiedenti e dei titolari di protezione internazionale), 5 (Integrazione), 13 (Garante dei diritti delle persone private della libertà personale)

Emergenza Covid 19 Decreto per Immigrati

Per garantire l'accoglienza dei migranti ed assicurare la tutela della loro salute a causa dell'emergenza epidemiologica sono state adottate diverse misure quali la proroga dei progetti di accoglienza dei comuni, la possibilità di ospitare i migranti nei centri in deroga alle disposizioni vigenti, la proroga della validità dei permessi di soggiorno. Sono state, inoltre, potenziate le misure di screening e di sicurezza sanitaria nei centri di permanenza per il rimpatrio e negli insediamenti spontanei dei lavoratori agricoli. Dal 1° giugno 2020 ha preso avvio la procedura di regolarizzazione di lavoratori irregolari impiegati in agricoltura, lavori domestici e cura della persona. Il termine per la presentazione delle domande è venuto a scadenza il 15 gennaio.

DON'T LOOSE THE HEART

 

The birth of a child is the greatest joy in life, "this is Christmas". The Pope celebrates mass on Christmas Eve worldwide, in advance, in compliance with the curfew imposed by the pandemic. Bergoglio presides over the Mass at the Altar of the Chair of St. Peter's Basilica, in a completely different atmosphere, due to the strict anti-Covid regulations. Less than two hundred faithful admitted to the Basilica, in limited numbers, with masks and safety distance.Bergoglio explains the true meaning of Christmas to the faithful around the world.

Porti aperti per I migranti

Mentre il leader della Lega Salvini va a processo per il caso Gregoretti i flussi migratori non si fermano, anzi, nel 2020 i numeri degli arrivi sono triplicati.

Il ministro dell’Interno Lamorgese ammette che i flussi aumentano, ma allo stesso tempo il nuovo decreto sicurezza del governo non fa che attrarre nuovi sbarchi, il tutto in piena emergenza sanitaria.

La politica delle ultime settimane si potrebbe riassumere in “italiani chiusi in casa, e porti aperti per migranti"