Your current version of the hwdVideoShare component is not compatible with this version of the hwdVideoShare Mambot, please check your versions.

Rimpatri in 4 mesi

Rimpatri entro 4 mesi, decreto Di Maio sui migranti

 

Rimpatri in 4 mesi, di fatto una stretta. E' decreto targato Luigi Di Maio sui migranti. Sono 13 i Paesi per i quali si accorciano le procedure. Si tratta di Albania, Algeria, Bosnia Erzegovina, Capoverde, Kosovo, Ghana, Macedonia del Nord, Marocco, Montenegro, Senegal, Serbia, Tunisia e Ucraina, ha annunciato il ministro degli Esteri nel corso di una conferenza stampa alla Farnesina con il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, per il quale "con questo decreto, che prevede un elenco di paesi sicuri per i rimpatri, si dimezzano i i tempi per l'esame delle domande di protezione internazionale nei tribunali". Su un totale di 7.087 arrivi in Italia al 27 settembre 2019, "oltre un terzo appartengono come nazionalità ad uno di questi Paesi", ha proseguito Di Maio, secondo il quale "per molte di queste persone dobbiamo attendere due anni e questo ha bloccato i meccanismi di rimpatrio". "Questa lista può essere sempre aggiornata"