Your current version of the hwdVideoShare component is not compatible with this version of the hwdVideoShare Mambot, please check your versions.

La ruota balcanica

Subito dei controlli ai confini e sui percorsi più battuti dai trafficanti e arrivo di altri militari di strade sicure in aggiunta ai 375 già presenti, da destinare al territorio udinese.

Lo annuncia la ministra dell'Interno Luciana Lamorgese al termine dell'incontro in prefettura a Trieste con le parti interessate da vicino dall'ingresso di migranti: più di 4000 gli ingressi nel 2020.

In forte aumento anche le riammissioni in Slovenia: sono triplicate, ha spiegato. E la chiusura dei valichi minori, come proposto dai prefetti, non è una opzione esclusa

In assenza di spazi per le quarantene, la soluzione arriverà dall'utilizzo ex caserme da presidiare, che devono ancora essere individuate

Sui minori non accompagnati la ministra ha ascoltato le parole dei sindaci di molti Comuni. Ha consigliato loro di prendere parte a bandi per l'accoglienza diffusa, ma non ha dato risposte specifiche